Vendere su Amazon non è facile. Richiede impegno e, francamente, un bel po’ di tempo. Inoltre, richiede che i visitatori della tua pagina prodotto diventino di fatto clienti paganti – questo significa che devi differenziarti da tutti gli altri brand. In questo modo guadagni di più, ed è il motivo per cui avere uno Store su Amazon può tornarti molto utile.

In passato, Amazon ha offerto varie versioni di questo servizio. Le Brand Page sono forse quelle di cui hai sentito più parlare: ti permettono di creare una pagina che riguarda solo il tuo brand. Questo strumento serve ad aiutarti a dare uno stile alle tue pagine prodotto, in modo da farti risaltare rispetto ai competitor e regalare al cliente un po’ di storytelling in merito al brand. Ma in realtà questo servizio non ha mai riscosso grande successo fra i venditori Amazon… Non tanto come gli Amazon Store, che promettono molto meglio.

Con gli Amazon Store, Amazon ti regala finalmente delle pagine personalizzabili al 100%. Il servizio è aperto sia per i Seller che per i Vendor che usano AMS (clicca qui per approfondimenti).

 

Perché dovresti creare uno Store

 1)    Puoi sfruttare il traffico intenso durante le feste

Gli Store diventano estremamente efficienti durante il Q4. I clienti cercano dozzine di brand, visitano centinaia di pagine prodotto, prima di decidere quali sono le più interessanti e quali offrono le migliori offerte. Coi tuoi Store puoi mostrare alcune unicità del tuo brand e l’assortimento prodotti. Possono includere pagine multiple, che puoi usare per segmentare il tuo prodotto per categoria o per altre qualità.

2)    Puoi collegare il tuo Store agli Headline Search Ads

Con gli Store, puoi iniziare a trattare la tua pagina come il passaggio del cliente verso il tuo brand. Puoi linkare il tuo search traffic direttamente allo Store o a qualche categoria o pagina secondaria. Gli Ad Headline Search sono perfetti per costruire la tua brand awareness. Creare questo tipo di campagne è un punto chiave dell’azione di E-baus.

3)    Puoi aggiungere video e altri elementi creativi

Includere i video sulla tua landing page può causare un aumento vertiginoso di conversion. Se hai un brand di cui vale la pena mostrare i benefit o spiegare altre caratteristiche, un video può aiutare molto. Ti aiuta anche a distinguerti da tutti gli altri.

4)    Accedi agli analytics

Gli Store ti danno anche accesso agli Analytics di Amazon, una miniera di dati che informano i venditori in merito al traffico sulle loro pagine. Con questi strumenti puoi vedere dati provenienti anche dall’esterno, come gli Ad su Facebook.

Se sei in dubbio se aprire uno Store o meno ricordati questo: differenziarsi è la chiave per avere successo.

Bildschirmfoto 2018-05-31 um 11.13.11.png

 

Come rendere unico il tuo Store

 Adesso sarai in grado di offrire moltissimo contenuto personalizzato ai visitatori, aggiungendo i link ai social media e postando video. Presto potrai anche settare il tuo URL unico.

La chiave qui è avere gli assets più creativi possibile, perché qualcosa deve per forza catturare l’occhio del cliente. La hero image (quel grosso banner in cima alla tua pagina), le foto del prodotto, il testo, i video, e altri elementi devono combinarsi l’uno con l’altro. Dovrebbero richiamare il tuo sito il più possibile.

Che errori dovresti evitare?

 Fai attenzione perché alcuni di questi errori potrebbero portarti ad un rifiuto da parte di Amazon nei confronti del tuo Store.

Problemi con immagini e design

-       La tua hero image non è in alta qualità

-       Il file del tuo logo non è in 1:1 ratio

-       Il logo copre una parte importante della hero image (su desktop o mobile)

Le informazioni proibite devono essere rimosse

-       Numeri di telefono o siti internet

-       Informazioni personali

-       Promesse come “Compra ora e ricevi 5 anni di garanzia”

-       Link che portano fuori da Amazon

Altri problemi

-       Abbiamo scoperto che scrivere qualsiasi parola tutto in maiuscolo può causare un rifiuto da parte di Amazon

-       Il tuo brand deve essere registrato al nuovo Brand Registry (approfondimenti qui)

Amazon sembra anche molto restrittivo in merito ai video. Di solito se includono pricing o menzionano URL non di Amazon non vengono accettati. Anche le customer reviews andrebbero evitate.

In sostanza…

 Settare uno Store non è più un’optional, non è più una scelta di stile da fare quando hai tempo libero o hai più budget a disposizione. Dovresti invece considerarla come una necessità di business. Farsi notare è il modo migliore per guadagnare e rimanere competitivi.

Avere uno Store su Amazon, considerando l’importanza della piattaforma stessa, è ormai vitale. Regala ai tuoi clienti un’esperienza di valore che mostri chi sei e cosa offri: puoi solo guadagnarci.

 

Hai qualche dubbio e vorresti approfondire? Contattaci quando lo desideri per ottenere una consulenza gratuita.

Comment