Ecco cosa c’è da sapere sulle nuove iniziative di Amazon anti-contraffazione: il Brand Registry 2.0 e la Transparency.

L’obiettivo del Brand Registry è identificare i proprietari dei brand agli occhi di Amazon.

L’azienda ha aggiornato il programma cambiando i requisiti per fare domanda e i benefici per i brand. Il nuovo Registry dà ai brand maggiore controllo sui contenuti di listing e li aiuta a proteggere la loro proprietà intellettuale.

 

Il Brand Registry in breve:

-       Dà ai brand maggiore controllo sul listing

-       Offre un team separato e più efficiente per occuparsi di errori di listing e modifiche errate

-       Offre un team dedicato per reclami di infrangimento dell’IP

-       Fornisce uno strumento per monitorare il tuo brand su Amazon

-       Garantisce ai brand owner di avere accesso agli Enhanced Brand Content (clicca qui per approfodonimenti) dei loro cataloghi

-       Permette ai brand owner di aggiungere “agenti esterni” al loro Brand Registry per accedere ai loro strumenti

 

Il Brand Registry NON:

-       Limita altri seller dal vendere i tuoi prodotti

-       Permette di mettere in whitelist o blacklist altri seller che vendono i tuoi prodotti

-       Permette a qualcuno che non sia il brand owner di mandare reclami di inflazione contro altri seller

 

photo5794352328088857908.jpg

Cos’è la Transparency

 Il programma di Transparency di Amazon è progettato per tracciare il prodotto dal produttore all’utente finale. Il suo obiettivo è aiutare a distinguere prodotti autentici da prodotti contraffatti, così come tracciare luogo e data in cui il prodotto è stato fatto.

Quando entri nel programma, Amazon ti assegna un codice a barre univoco per ogni pezzo dell’inventario, dandogli un numero di serie tracciabile. Se scansionato, questo codice mostra i dettagli del prodotto come data e luogo di produzione, data di scadenza, origine di ogni materiale, consigli di prodotti correlati, etc.

Questo programma è gratis per i primi 6 mesi, poi costa dagli 1 ai 5 centesimi per codice.

Chi può entrare nel Brand Registry 2.0?

 Semplicemente, i brand owner che hanno registrato la loro proprietà intellettuale.

Al momento, i brand devono aver registrato il loro marchio per essere eligible per la Brand Registry.

Per entrare nel programma dovrai mostrare la seguente documentazione:

-       Un marchio registrato che riporta il nome del brand presente sui prodotti.

-       L’immagine del logo

-       Le immagini dei prodotti e dei packaging che riportano il nome del brand

-       Una lista di categorie di prodotto in cui il brand può essere inserito

-       Una lista di paesi in cui i prodotti sono creati e distribuiti

 

Chi può entrare nella Transparency?

 Al momento funziona solo su invito.

Puoi sempre chiedere informazioni ad Amazon in merito, in modo da mostrare il tuo interesse.

Perché entrare nel Brand Registry?

 Se sei un brand owner, e hai un marchio eligible, dovresti assolutamente registrarti.

È un programma gratuito che offre maggiore protezione e ti garantisce diversi vantaggi.

Se sei un brand owner, ma non hai un marchio elibgible, è ora di iniziare a proteggere la tua proprietà intellettuale. In seguito potrai entrare nel Brand Registry.

Perché entrare nella Transparency?

Questo programma fa per te se:

-       Hai avuto problemi di contraffazione in passato

-       Vorresti usarlo per tracciare meglio la tua supply chain

-       Hai le capacità logistiche e finanziarie per applicare l’etichetta della Transparency sui tuoi prodotti

-       Hai intenzione di pagare Amazon dopo i primi 6 mesi di utilizzo

 

In sostanza…

Il Brand Registry 2.0 e la Transparency attualmente sono strumenti per proteggere il tuo brand rinforzando i reclami anti-infrazione e identificando l’autenticità.

Nessuno dei due però:

-       Rimuove seller non autorizzati (clicca qui per sapere come fare)

-       Rinforza la MAP

-       Contiene i prodotti da mercato grigio

Questi sono più problemi di distribuzione che di autenticità, e i brand se la devono cavare da soli quando si tratta di controllare chi vende i loro prodotti, dove e a che prezzo.

 

Hai qualche dubbio e vorresti approfondire? Contattaci quando lo desideri per ottenere una consulenza gratuita.

2 Comments