I titoli dei prodotti hanno moltissimo peso nell’ecommerce. Danno infatti ai clienti la possibilità di trovarti e influenzano l’algoritmo di Amazon.

Ora, con l’avvento dell’e-commerce vocale, i titoli sono spesso l’unica informazione sul prodotto di cui il cliente viene a conoscenza prima di fare una scelta d’acquisto.

Il device Amazon Echo al momento ha preso piede soprattutto in USA, ma anche in Europa se ne sente parlare già da un po’. Ecco perché, per sfruttare al massimo questa nuova risorsa, i brand dovrebbero rivedere i loro titoli.

l_10171058_001.jpg

 

Amazon riscrive i titoli per i prodotti bestseller

Per iniziare a fare acquisti, i clienti possono chiedere ad Alexa di informarli sui daily deal. Di risposta, Alexa recita il titolo del prodotto e chiede al cliente se desidera comprarlo.

A questo punto, il compratore può dire si o no, oppure chiedere maggiori informazioni. Questo sottolinea ulteriormente l’importanza di titoli comprensibili.

Per molti prodotti best seller e daily deal, Amazon ha riscritto i titoli e i bullet point per farli suonare meglio quando letti ad alta voce.

Imparare a scrivere titoli per Echo

 Ecco alcune best practice derivanti dalla nostra esperienza con Alexa.

1-    I titoli corti suonano meglio

La lunghezza ideale per i titoli dei prodotti è intorno agli 80 caratteri. Ma la lunghezza media dei titoli scritti da Amazon per Alexa era 50 parole, circa 5 secondi.

Alexa in genere legge molto più veloce quando il titolo è lungo, costringendo chi ascolta a dover prestare più attenzione, cosa non sempre positiva.

2-    Evita troppi numeri e caratteri speciali

Molti elementi possono rendere un titolo difficile da capire. I titoli lunghi, oltre a richiedere troppa attenzione, se troppi pieni di numeri suonano decisamente male, quasi incomprensibili. E i caratteri speciali creano ulteriore confusione.

Potresti considerare di mettere una virgola prima del numero di modello. Alexa fa quasi sempre una pausa di fronte alle virgole.

3-    Assicurati che le informazioni del brand siano incluse nel titolo

A volte, i brand non includono il loro nome nel titolo. È un errore. Il cliente non capirà che prodotto gli sta venendo offerto e preferirà passare oltre.

Hai qualche dubbio e vorresti approfondire? Contattaci quando lo desideri per ottenere una consulenza gratuita.

Comment